Buckingham Palace convoca una ‘riunione di emergenza’: mondo col fiato sospeso

Tutta la Gran Bretagna sta tenendo il fiato sospeso dopo che la regina Elisabetta ha deciso di convocare a Buckingham Palace una riunione di emergenza questa mattina. Tutto il personale della famiglia reale, ovunque si trovi, deve raggiungere la residenza. Questa iniziativa è stata definita ‘molto insolita’ e particolare. Ci potrebbe essere un annuncio imminente sulla regina, ovvero sul suo marito, il principe Filippo Duca di Edimburgo.

Il motivo della riunione però è ancora avvolto nel più fitto mistero e questo contribuisce ad accrescere un’aura di attesa attorno ad esso. La riunione è stata convocata da Lord Chamberlain, il funzionario più anziano, e dal braccio estro della regina, il segretario Sir Christopher Geidt. Il giornale The Sun scrive che “Anche se le riunioni che riguardano tutto il personale reale vengono convocate di tanto in tanto, il modo in cui questa è stata gestita, all’ultimo momento, è molto insolito e suggerisce che c’è qualcosa di importante da comunicare”.

Secondo le ultime informazioni, un funzionario di Buckingham Palace avrebbe detto alla Associated Press che riguardo all’annuncio ‘non c’è motivo di preoccupazione’ neppure per la salute della Regina. Tutto il personale della famiglia reale è stato invitato alla Casa Reale, la residenza londinese della famiglia della Regina.