USA, impiegata si ferisce da sola per richiedere un risarcimento – VIDEO

Florida, USA. Una donna, come potremo vedere meglio nel video, si accorge che dal tetto è appena caduto sulla sua scrivania la testina di uno spruzzatore d’acqua d’emergenza; dapprima si guarderà intorno per essere sicura che nessuno abbia visto la scena e poi prenderà l’oggetto in mano per colpirsi violentemente la testa.

La donna, tale Sheyla Veronica White, ha pensato così di fare causa alla sua azienda per danni ma, purtroppo per lei, una telecamera dell’ufficio di Fort Lauderdale ha mostrato che cos’era successo realmente.

La richiesta di risarcimento della donna ai danni della sua azienda ha infatti fatto insospettire i titolari che dopo aver richiesto l’aiuto della “Florida’s Division of Investigative and Forensic Services” (Divisione della Florida dei Servizi Investigativi e Forensi) hanno scoperto il misfatto.

Sheyla Veronica White è stata condannata per frode assicurativa e condannata a 18 mesi di libertà vigilata.

La donna non ha dovuto pagare alcun risarcimento all’azienda in quanto il crimine è stato scoperto prima di avere ricevuto i soldi da parte dell’assicurazione.

Mario Barba