Sesso in pieno giorno in mezzo ai rifiuti: il degrado di Roma indigna il web

Lo chiamano il degrado di Roma, ed a ragione. Infatti questa città, la città eterna decantata da poeti e artisti, da tempo sembra ormai ripiegarsi in un rotolo di sporcizia e degrado senza fine. L’ultimo episodio scioccante ha indignato l’Italia perché è finito in rete, e la foto è diventata subito virale. Si tratta dello scatto che dipinge due mentre fanno sesso in pieno giorno, in Piazza Indipendenza, vicino a Stazione Termini. Un uomo di colore ed una donna stavano consumando un rapporto in un giaciglio improvvisato, fra coperte e spazzatura, in mezzo alla piazza.

I passanti, sconcertati, temendo che non sarebbero stati creduti, hanno pensato bene di scattare qualche foto a quanto stava accadendo. I passanti hanno quindi chiamato la polizia che è intervenuta ed ha denunciato i due. Uno dei due era un richiedente asilo, che vive nel palazzo occupato sotto il quale ha pensato bene di consumare il rapporto.

L’edificio è stato occupato da cinque anni a questa parte da un gruppo di ‘richiedenti asilo’ e da allora nessuno ha mai pensato di sgomberarlo. La foto è stata anche pubblicata sulla pagina Facebook (seguitissima) Roma fa Schifo, ennesimo segnale del degrado della capitale. E i giornalisti del Sole 24 Ore, esasperati, hanno pensato di scrivere una lettera a Virginia Raggi.