Grosseto, imbocca contromano l’Aurelia e semina il panico

Ha rischiato di scatenare qualcosa di molto serio per la sua incolumità e per quella degli altri: stiamo parlando di un uomo di Grosseto, che nella notte tra il 5 e il 6 maggio ha imboccato contromano l’Aurelia direzione nord percorrendola per ben 5 chilometri.

I guidatori delle vetture che hanno incrociato il mezzo, una Volkswagen Polo, hanno segnalato subito quanto stava accadendo al 113. Un gruppo di grossetani gira addirittura un video dove si vede la vettura nella carreggiata a fianco che procede nella stessa direzione: molte auto riescono ad evitare l’impatto per miracolo. Nel video, ad un certo punto, si intravede l’arrivo di un camion e si teme il peggio, ma per fortuna il mezzo riuscirà ad evitare lo scontro.

Nel frattempo una pattuglia della polizia stradale si è precipitata sull’Aurelia, cercando di fermare la folle corsa dell’auto. Non ce n’è stato bisogno: la Volkswagen Polo si è infatti schiantata contro il guardrail, fortunatamente senza gravi conseguenze per il guidatore, che è stato trovato però con una quantità di alcool in corpo di 4 volte superiore al consentito. Per lui non solo il ritiro della patente, ma anche una maximulta da 2mila a 10mila euro. L’auto è stata sequestrata: con provvedimento prefettizio seguirà anche la confisca.