Schianto su A4: tir invade corsia opposta. Sei feriti e traffico in tilt

E’ di sei feriti, il bilancio del terribile incidente che stamani ha coinvolto un tir ed alcune auto in transito lungo l’autostrada A4, nei pressi del casello di Desenzano del Garda.

Stando alle prime ricostruzioni, un tir che procedeva in direzione Milano avrebbe sbandato finendo così per invadere la corsia opposta, sulla quale erano in arrivo alcune autovetture. I feriti sono stati immediatamente trasferiti negli ospedali di Brescia e Desenzano, mentre gli uomini delle forze dell’ordine hanno deviato il traffico. Alle 7 risultava aperta soltanto una corsia in direzione Venezia, con code fino a 5 chilometri tra Brescia Est e Desenzano.

L’incidente è avvenuto attorno alle 4.40 di stamattina ed i disagi per gli automobilisti non sono rientrati prima della tarda ora della mattinata. L’autista, che è risultato negativo ad ogni test sull’alcol e sugli stupefacenti, ha dichiarato d’aver inavvertitamente perso il controllo del mezzo, tamponando l’autovettura che lo precedeva. A quel punto, a causa dell’urto, il camion avrebbe sfondato lo spartitraffico finendo di traverso sulla corsia opposta. Una dinamica che avrebbe potuto provocare conseguenze ben peggiori.