Potentissimo attacco hacker in tutto il mondo, colpita anche l’Italia

Un massiccio attacco hacker ha colpito qualche minuto fa il mondo intero, simultaneamente, causando problemi ai siti di ospedali, università e organizzazioni ed aziende in Europa e nel mondo.Sugli schermi dei computer che sono stati colpiti appare un messaggio nel quale si chiede il riscatto in bitcoin. E’ stato diffuso un ramsomwere, un virus che ‘blocca’ il pc prendendo in ostaggio tutte le informazioni ed i documenti e chiede un riscatto in denaro per riaverli.

In UK sono stati colpiti diversi ospedali, in Italia almeno un’università, secondo quanto si apprende sui social. Almeno 36mila casi del ransomwere ‘WannaCry’ sono stati rilevati, secondo un ricercatore di cyber sicurezza che lo ha scritto su Twitter. L’attacco è enorme.

Il ‘ransomware’ è un virus malefico che prende “in ostaggio” computer e smartphone mentre i cybercriminali chiedono un riscatto in denaro per poter rientrate in possesso dei propri dati e dei documenti. Il ‘ransomware’ mette sotto scacco anche istituzioni, uffici e strutture pubbliche proprio come sta accadendo adesso. Colpiti anche Usa, Cina, Vietnam, Taiwan e altri Paesi.