Terremoto nel Pacifico settentrionale: intensa scossa M 6.0 avvertita nell’El Salvador

Terremoto El SalvadorPaura nello stato dell’El Salvador per un’intensa scossa di terremoto registrata poche decine di minuti fa. Un sisma di magnitudo 6.0 della scala Richter che ha avuto il suo epicentro nel Pacifico settentrionale, ma che è stato avvertito distintamente anche sulla terraferma, nelle località costiere dello stato dell’America centrale. Anche nei Paesi confinanti, ovvero Honduras e Guatemala, la scossa è stata nitidamente avvertita dalla popolazione (in particolare nel sud del Guatemala e nel sud ovest dell’Honduras) che, in alcune zone, si è riversata in strada preoccupata di possibili crolli.

Anche perchè, stando a quanto riportato dall’Ingv il terremoto si è verificato alle 12.41 ora italiana, le 4.41 della notte a El Salvador; dunque centinaia di persone che stavano dormendo sono state svegliate dal sisma che ha avuto un ipocentro mediamente superficiale, localizzato ad una profondità di 34,8 chilometri. Secondo i dati dell’Emcs il sisma avrebbe toccato addirittura la magnitudo 6.2 anche se i dati sono stati poi rivisti a 6.0, mentre l’epicentro è stato individuato ad una settantina di chilometri dal litorale. Non vi sono al momento informazioni relative a danni a cose o persone.

Daniele Orlandi