Australia, quando la proposta di matrimonio è inusuale: anello di fidanzamento nascosto in collana di legno

 

Ha nascosto un anello di fidanzamento acquistato per la sua fidanzata in una collana di legno che poi le ha regalato. La donna ha indossato per lungo tempo un semplice monile  senza sapere che conteneva un prezioso segreto che le avrebbe regalato un’immensa felicità.

Arriva dall’Australia la romantica storia di Terry e Anna e della particolare proposta di matrimonio che Terry ha fatto alla sua compagna. Nel primo anniversario della loro storia d’amore, Terry si è procurato un anello di fidanzamento e lo ha nascosto all’interno di una collana di legno da lui stesso costruita. La ragazza ha talmente apprezzato il gesto da aver indossato ogni giorno la collana, fino al momento della proposta di matrimonio. Terry ha raccontato a Metro.co.uk di aver sempre desiderato di fare qualcosa del genere, e cioè di voler sfruttare l’effetto sorpresa e di donare a qualcuno un oggetto di cui non si conoscesse il valore reale. In questo è stato aiutato dalla sua passione per il legno, che vuole utilizzare per realizzare sculture.

Terry ha dichiarato che ci sono stati dei momenti in cui è stato preso dal panico, per esempio al pensiero che la sua ignara amata potesse scambiare la sua collana al mercato (pare che al fabbro piacesse molto quell’oggetto) o quando hanno dovuto superare i controlli in aeroporto con i metal detectors. Dopo aver scoperto il dolce inganno, c’è stato il lieto fine: la sua compagna gli ha subito detto di sì, ma si è anche arrabbiata perché avrebbe potuto perdere la collana in diverse occasioni, e l’anello con essa.

Maria Mento