Scossa di terremoto M 3.0 in provincia di Bolzano: epicentro in Val di Vizze

terremoto provincia di BolzanoTerremoto a due passi da uno dei borghi più belli d’Italia. E’ accaduto poco fa, alle 12.52, quando i sismografi dell’Invg hanno rilevato un sisma di magnitudo 3.0 nel nord Italia, per la precisione nella provincia di Bolzano. L’epicentro della scossa è stato localizzato a 2 chilometri a sud est della Val di Vezze, ad una dstanza di soli due chilometri da Campo di Trens, 4 chilometri dal famoso comune di Vipiteno, 6 da Brennero e 8 km da Racines, tutti in provincia di Bolzano. Altri paesi marginalmente interessati dal terremoto, di magnitudo comunque lieve, sono stati Fortezza, a 15 km, Rio di Pusteria, 18 km di distanza dall’epicentro, Naz-Sciaves a 1 chilometri e San Leonardo in Passiria a 20 km.

 

Ipocentro del terremoto è stato invece individuato ad una profondità di 11 chilometri, si è dunque trattato di un sisma superficiale in una zona nella quale non si registrano scosse con grande frequenza, come invece accade in altre zone d’Italia. Non sono stati registrati danni a cose o persone, secondo quanto risulta al momento dalla Protezione Civile. Da segnalare, alle 4.39 della notte, un altro terremoto a Nord, fuori dalla nostra nazione, di magnitudo 2.0, localizzato al confine tra Francia e Svizzera.

Daniele Orlandi