Inghilterra, allarme polizia: “Cocaina purissima sul mercato. E’ potenzialmente mortale”

Una partita di cocaina purissima sarebbe stata introdotta nel mercato inglese ed avrebbe già causato diversi decessi. Secondo quanto dichiarato dalla polizia di Eastbourne, infatti, nelle ultime settimane sarebbero state registrate alcune morti sospette legate al consumo del diffusissimo stupefacente. Oltre a ciò, svariati casi di overdose sarebbero stati segnalati dagli ospedali della zona.

E’ una situazione che ha messo in allarme le forze dell’ordine, le quali hanno diramato un comunicato ufficiale nel quale chiedono alle strutture ricettive per tossicodipendenti di porre particolare attenzione nei confronti dei loro beneficiari, ed hanno inoltre suggerito alla popolazione di non prendere sottogamba una possibilità di questo genere.

Come riporta il sito Vice Londra, la cocaina presente solitamente sul mercato non supera quasi mai il 25 per cento di purezza. La maggior parte di quella presente nelle strade è pesantemente tagliata con sostanze adulteranti come il glucosio (zucchero) e la benzocaina (anestetico dentale). L’ispettore Neil Ralph ha dichiarato: “L’assunzione di farmaci di qualunque tipo è sempre un atto pericoloso, soprattutto quando l’utente non conosce la provenienza e la purezza della sostanza.”

In questo caso, però, si sarebbe addirittura davanti alla possibilità che l’elevato tasso qualitativo di quanto emesso sul mercato potrebbe generare più danni di quelli creati da un prodotto qualitativamente inferiore.