A4 Venezia-Trieste, incidenti a catena tra camion: un ferito grave

Intorno alle 7 del mattino, il tratto dell’autostrada A4 compreso tra Portogruaro e San Donà in direzione Venezia, ha fatto registrare una serie di tamponamenti a catena fra mezzi pesanti che hanno bloccato la viabilità per diverse ore.

Durante uno degli incidenti più gravi, che ha visto un uomo incastrarsi fra le lamiere dell’abitacolo del suo mezzo di trasporto, si è dovuto ricorrere all’intervento dei vigili del fuoco e del 118 che ha raggiunto il luogo dell’incidente con l’elicottero per trasportare il ferito al vicino ospedale di Mestre in condizioni gravi.

La carreggiata Ovest dell’autostrada è stata chiusa al traffico per diverse ore per facilitare l’arrivo dei soccorsi.

Oltre all’inevitabile coda che si è verificata in direzione Venezia, di oltre 10 chilometri, anche dall’altra parte della carreggiata sono stati registrati diversi chilometri di coda, circa 5, a causa soprattutto di curiosi che fermavano le loro automobili per vedere quanto accaduto.

Vista l’impossibilità di raggiungere Venezia dall’A4 per i mezzi pesanti ‘Autovie Venete‘ aveva indicato, come alternativa alla A4, il percorso attraverso la A27 e la A28.

Mario Barba