Inghilterra, ragazzo investe la sua fidanzata e poi la picchia con un tronco – VIDEO SHOCK

Un ragazzo che ha investito la sua fidanzata prima di portarla in un bosco e picchiarla con un tronco è stato finalmente imprigionato.

E’ stato condannato per procurati ingenti danni fisici , minacce di morte, guida pericolosa e guida senza patente.

Il nome del ragazzo è Jack Cann ed ha conosciuto la ragazza, Ashleigh Earl, tramite Facebook ad Ottobre. I due si sono frequentati per un paio di mesi fino a che il 22 Dicembre, il ragazzo, evidentemente arrabbiato, si fa trovare sotto casa della ragazza.

Una volta scesa dalle scale di casa per avere un confronto verbale con lui, il ragazzo comincia a urlarle addosso vari insulti, dicendo di essere stata con altri uomini mentre si frequentavano. Il ragazzo comincia a dare di matto e una volta in macchina mette la retromarcia per investirla, causandole una frattura scomposta al piede destro.

Dopodiché la farà entrare di forza nella sua macchina e dopo aver guidato come un pazzo si fermerà nelle vicinanze di un bosco dove comincerà a picchiarla con un tronco e tentare di affogarla nell’acqua di un fiume.

La ragazza convinta di stare per essere uccisa, raccoglie le sue ultime forze e scappa per oltre 2 km sul suo piede rotto, fino a che non incontrerà una pattuglia della polizia che la porterà all’ospedale più vicino.

Mario Barba