Usa e Giappone confermano il lancio di un altro missile da parte della Corea del Nord

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:20

Gli Stati Uniti e il Giappone hanno confermato il lancio di un nuovo missile da parte della Corea del Nord, dopo appena una settimana dal lancio del loro razzo Hwasong-12. Il missile è atterrato appena fuori la costa orientale del Giappone, senza provocare alcun danno alle navi della zona.

La Casa Bianca ha dichiarato che il razzo ha raggiunto una distanza minore rispetto agli ultimi tre test balistici da parte della Corea del Nord.

Tokyo ha già condannato il lancio, descrivendolo come una mossa “intollerabile” che chiaramente vìola le decisioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. “Il Giappone non tollererà più i reiterati atti provocatori della Corea del Nord“, ha dichiarato il capo segretario di gabinetto, Yoshihide Suga, durante una conferenza stampa.

Il primo ministro giapponese, Shinzo Abe, ha detto che desidera affrontare la questione dei lanci missilistici nordcoreani durante il vertice del G7 in Italia.”Vorrei avere una discussione approfondita su questo tema al vertice del G7“, ha detto Abe ai giornalisti dopo una riunione del Consiglio di Sicurezza Nazionale. Infine ha aggiunto che è anche cruciale cooperare con la Russia e la Cina per affrontare al meglio la questione dei test missilistici della Corea del Nord.

Mario Barba

 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!