Neo mamma filma la figlia di 13 settimane che le dice: “Ti amo”

Uno dei momenti più emozionanti della vita di un genitore è quando i figli cominciano a parlare. I neonati tendono ad imitare i comportamenti e la gestualità dei genitori sin dai primi istanti di vita ed è allo stesso modo che imparano a formulare le prime parole che, solitamente, sono balbettii comunemente indicati come fenomeni di lallazione (forma propedeutica al linguaggio complesso). Ma se nel complesso i bambini tendono ad imparare inizialmente i termini papa e mamma (più simili alla classica lallazione come da da da e similari) c’è una bambina inglese, Ellie Reid, che ha precocemente imparato a dire “Ti Amo“.

Qualche settimana fa la mamma di Ellie stava filmando la piccola per mandare un video al marito che in quel momento si trovava fuori casa per lavoro. La donna invita la figlia a salutare il padre e poi le chiede di dire al padre che lo amava, sorprendentemente la piccola (a sole 13 settimane di vita) ripete il suono di quelle parole. Il video ha fatto emozionare il neo papa che in quel momento si trovava in Hotel ad Inverness (Scozia) per un viaggio di lavoro.

L’uomo, intervistato da ‘Metro.co.uk’, ha spiegato che nell’istante in cui ha guardato il video ha provato una grandissima emozione: “Stavo lavorando fuori città quando Claire (la moglie) mi ha inviato il video. Ellie aveva appena compiuto 13 settimane quando è stato girato, è stato veramente incredibile”. Il fatto che la figlia dicesse così nitidamente “Ti Amo” lo ha così sorpreso da indurlo condividere il video con i suoi amici su Facebook. Solitamente, infatti, i bambini pronunciano le prime parole tra i 12 ed i 18 mesi ed un interazione vocale così precoce è eccezionale. Il Padre si è detto convinto che il merito di ciò è della moglie Claire che sin dal primo giorno la invoglia a parlare.

Ecco il video pubblicato della piccola Ellie pubblicato da ‘Metro’: