Manchester, allarme bomba al Trafford campus: in azione gli artificieri

E’ allerta massima nel Regno Unito, dove la segnalazione d’un sospetto pacco bomba ha fatto scattare l’allarme nel campus Castlefield di Trafford, zona sud di Manchester.

Numerosi agenti stanno convenendo in questi minuti sul luogo, mentre la polizia ha già confermato d’aver schierato un ingente plotone di agenti a protezione dell’edificio e di aver creato un cordone di recinzione attorno all’istituto. Nel frattempo, l’esercito ha avviato le manovre d’intervento ed ha consigliato ai presenti di “mettersi al riparo” sino all’arrivo degli artificieri.

“Mancunian Way, Limby Street e Jackson Street sono già state chiuse al traffico- ha confermato con un post su Twitter la Great Manchester Police-. Gli ufficiali sono presenti sul posto e stanno valutando la situazione”. Accorsi immediatamente anche i genitori degli alunni, che stanno procedendo a mettere in sicurezza i propri figli. Agenti armati sono sul posto, assieme a loro anche molti cani poliziotto. Un elicottero della polizia sorvola già la scena.

Atteso a momenti l’arrivo della  Royal Logistics Corps, il reparto specializzato di artificieri. Nessuna certezza, al momento, sulla natura del pacco che ha fatto scattare l’allarme.