Lasciare il cane in un’auto al sole: ecco quello che succede in 15 minuti

uovo nell'auto caldaE’ un esperimento molto semplice da provare e molto chiaro nei risultati, quello che consente di capire quali sono le conseguenze, dopo solo un quarto d’ora, di lasciare il proprio cane chiuso in un’auto al sole. Tutti noi, sedendoci in un veicolo lasciato al sole per decine di minuti, sentiamo l’esigenza quasi immediata di toglierci più vestiti possibili, di asciugarci la fronte dal sudore e di bere. Anche i cani provano sensazioni di sofferenza in una situazione analoga e per farlo capire è stato tentato un esperimento che mostra quanto sia orribile e pericoloso anche per loro, rimanere chiusi in un’auto senza poter uscire.

 

E’ stato rotto un uovo in una padella, mettendola poi sul sedile di un’auto parcheggiata, in una giornata molto calda, per un quarto d’ora. Si comincia con un uovo crudo sul sedile dell’auto: in pochi minuti l’uovo comincia a solidificarsi in superficie; spostandolo sotto il parabrezza l’uovo inizia letteralmente a cuocere. Trascorso un quarto d’ora, l’uovo è praticamente cotto e si potrebbe tranquillamente mangiare. Sul terribile comportamento di lasciare i propri cani in macchina si è espressa anche quest’ anno la Peta che ricorda come ogni anno centinaia di cani soffrano e molti di questi muoiano a causa dei proprietari che, impropriamente, li lasciano nelle auto parcheggiate quando effettuano commissioni.

 

Ricordando anche che in una giornata di 25 gradi la temperatura all’interno di un veicolo parcheggiato può salire tra i 37 ed i 4 gradi in pochi minuti mentre in una giornata di 32 gradi la temperatura può toccare anche i 71 gradi in meno di dieci minuti. Questo può portare enormi sofferenze ai cani, e anche danni al cervello o la morte improvvisa.

Daniele Orlandi