Rolling Stones: il chitarrista Ron Wood operato ad un polmone, sta bene

ron woodFan dei Rolling Stones con il fiato sospeso nelle ultime ore: Ron Wood, 70 anni il prossimo giugno, chitarrista della storica band, è stato infatti operato ad un polmone per la rimozione di un nodulo. Lo storico chitarrista, fa parte dei Rolling Stones dal 1975, nonostante l’operazione sarà sul palco nel prossimo tour europeo insieme agli altri membri della band: l’operazione è infatti riuscita alla perfezione e, come comunicato dal suo portavoce, il recupero procede senza problemi. Wood ha anche ringraziato pubblicamente i medici che gli hanno diagnosticato tempestivamente il nodulo permettendo così di evitare complicazioni ulteriori, e per la buona riuscita dell’intervento.

 

Secondo quanto trapelato dunque, non dovrebbero essere necessari ulteriori trattamenti dal momento che l’intervento al polmone è stato risolutivo e dal prossimo settembre, Wood tornerà a suonare la chitarra con gli Stones per una serie di date europee storiche: si comincia il  settembre da Amburgo, proseguendo il 12 a Monaco di Baviera ed il 16 a Spielberg. Dopodichè i Rolling Stones faranno tappa a Zurigo il 20 settembre, il 23 vi sarà l’attesissima data italiana a Lucca, per proseguire il 27 a Barcellona ed il 30 ad Amsterdam. Ulteriori concerti sono previsti per il mese di ottobre: il 3 a copenaghen, il 9 a Dusseldorf, il 12 a Stoccolma, il 15 ad Arnhem ed il 19 e 22 ottobre a Parigi.

Daniele Orlandi