Aiuta il figlio dopo un incidente stradale: madre travolta e uccisa

ambulanza incidenteE’ morta mentre aiutava il figlio, rimasto coinvolto in un incidente non grave. E’ accaduto questa mattina nel Mantovano, a Rodigo dove Claudia Bardini, 56enne di Castellucchio, è deceduta dopo essere stata travolta da un’auto; la donna era intervenuta per dare una mano al figlio in seguito ad un sinistro nel quale non aveva riportato conseguenze: i due stavano aspettando il carro attrezzi, dopo che il ragazzo di 28 anni l’aveva avvertita di essere finito con l’auto in un fossato, probabilmente a causa di un colpo di sonno, e lei lo aveva raggiunto.

 

Tutto sembrava svolgersi tranquillamente, anche perchè il giovane non aveva riportato alcuna ferita e dopo aver chiamato il carro attrezzi ma non le forze dell’ordine, madre e figlio erano in attesa. Ma, intorno alle 5 del mattino, un’infermiera di un vicino istituto geriatrico ha improvvisamente perso il controllo della sua auto travolgendo la donna che si trovava, insieme all’autista del carro attrezzi e al figlio sul ciglio della strada. Per lei non c’è stato nulla da fare: trasportata d’urgenza all’ospedale di Mantova è deceduta poche ore dopo a causa delle gravi ferite riportate; illesi invece la conducente, il figlio e l’autista del carro attrezzi.

Daniele Orlandi