Arezzo: bimbo di 5 anni sta male in piscina, morto

elisoccorso toscanaDramma nel pomeriggio di oggi ad Arezzo, dove un bimbo di soli 5 anni è morto dopo essere andato in arresto cardiaco mentre si trovava in piscina. E’ accaduto in una struttura privata a San Zeno dove il piccolo stava facendo il bagno quando improvvisamente, probabilmente a causa di una congestione, il suo cuore ha purtroppo smesso di battere. I genitori si trovavano accanto a lui e hanno immediatamente dato l’allarme e nell’attesa, su indicazione del 118, hanno praticato il massaggio cardiaco sul corpo del bambino, senza però alcun segnale di ripresa.

 

Sul posto è arrivato l’elisoccorso che ha trasportato il bimbo all’ospedale Meyer ma purtroppo nonostante l’intubazione effettuata dai soccorritori che non hanno mai interotto il massaggio cardiaco meccanico, il piccolo è giunto in nosocomio già morto senza mai dare segni di ripresa. Inizialmente si pensava che il bambino fosse caduto ma da quanto emerso in seguito avrebbe accusato un malore mentre si trovava già in acqua e stava trascorrendo un tranquillo pomeriggio in famiglia. Pomeriggio che però, per i suoi genitori, si è trasformato in un triste dramma.

Daniele Orlandi