E’ morto Gregg Allman: lo storico cantante e tastierista degli Allman Brothers aveva 69 anni

Gregg AllmannLutto nel mondo della musica. Si è spento a 69 anni lo storico tastierista e cantante dei leggendari Allman Brothers, Gregg Allman. Con questa band negli anni ’70 diede forma ad un genere, poi chiamato ‘southern rock’, che fondeva tra loro musica jazz, country, rock e blues combinando tra loro diversi elementi per creare un sound innovativo e particolare. Il suo manager Michael Lehman, che ha dato la notizia del decesso di Allman, ha dichiarato in un comunicato apparso sul sito ufficiale del gruppo: “È con profonda tristezza che annunciamo che Gregg Allman, membro fondatore della band Allmann Brothers, è scomparso in pace nella sua casa a Savannah, in Georgia“, aggiungendo che “il mondo ha perso un pioniere brillante nella musica, con la risata più bella che io abbia mai sentito. Il suo amore per la famiglia e i compagni di gruppo era appassionato, come l’amore verso i suoi fan straordinari. Gregg era un socio incredibile e un ancora miglior amico. Mancherà a tutti noi”.

Già nel 2016 Allman si era trovato costretto ad annullare alcune date del tour per motivi di salute mentre nel mese di marzo aveva cancellato qualsiasi impegno in programma per quest’anno: malato di epatite C dopo decenni di abuso di sostanze stupefacenti, il cantante si era sosttoposto ad un trapianto di fegato nel 2010. Insieme al fratello Duane, scomparso nel 1971, giovanissimo, a causa di un incidente motociclistico, aveva fondato il gruppo: le sorti della band furono però sfortunate perchè poco tempo dopo anche il bassista Berry Oakley perse la vita.

 

Ma Allman non si è fermato e ha proseguito la sua carriera, sfornando molti brani di successo tra i quali Midnight Rider, Whipping Post e Melissa. Entrato nella Rock and Roll Hall of Fame, Allman ha vinto molti premi tra i quali diversi Grammy e fa parte anche della Georgia Music Hall of Fame mentre la rivista Rolling Stones lo ha inserito tra 100 Greatest Singers of All Time (al 70esimo posto). Tra i suoi amori, quello per una giovane Cher che sposò nel 1975 e con la quale ebbe un figlio, Elijah Blue Allman, prima del divorzio, avvenuto nel 1979.

Daniele Orlandi