Esplode cisterna di benzina e muoiono due operai – Video

Un incredibile filmato pubblicato lo scorso sabato sul sito di condivisione ‘LiveLeak’ ci mostra un incredibile incidente occorso in un oleodotto che si trova in Siberia e che ha causato la morte dei due lavoratori che si vedono nel video. In pochi giorni il video è stato condiviso migliaia di volte sui social diventando virale.

Nelle immagini, che sembrano prese da una telecamera a circuito chiuso, si vedono i due uomini intenti a controllare una cisterna di un camion di carburante per vedere se ci fossero residui di benzina. I lavoratori non vedono nulla, così uno dei due usa una fiamma, contravvenendo ad ogni norma di sicurezza, per scongelare il bocchettone e vedere meglio l’interno della cisterna, diversi secondi dopo un bagliore intenso illumina l’inquadratura seguito da una gigantesca coltre di fumo. Alla fine dei video si vedono altri due uomini che corrono verso la scena dell’incidente per sincerarsi dell’accaduto.

Sebbene il video sia stato caricato solo un paio di giorni fa, sembra che l’incidente si sia in realtà verificato nel 2015. A confermarlo è stato un blogger locale che ha specificato che l’incidente si è verificato nell’oleodotto di Gustorechensk e che purtroppo l’esplosione, causata da un residuo di carburante nella cisterna del camion, ha ucciso i due lavoratori che si vedono nel video.