Ecco ‘Hannibal’ e ‘Scipione’, sarà caldo torrido in tutta Italia

Le lamentele per il mancato arrivo del caldo estivo stanno per finire. Se fino ad ora le temperature si erano mantenute piuttosto miti e in alcune zone anche più basse delle medie stagionali, nei prossimi giorni il caldo si farà particolarmente sentire in tutta la Penisola.

E’ previsto, infatti, l’arrivo di un anticiclone subtropicale già ribattezzato “Hannibal”. In seguito, i metereologi prevedono l’arrivo di un secondo anticiclone, che prende il nome di “Scipione” (esattamente come il celebre Scipione l’Africano) che subentrerà il 1 giugno. Le temperature supereranno i trenta gradi praticamente in tutte le regioni italiane.

“Nei prossimi giorni l’Italia resterà nella morsa dell’anticiclone africano che determinerà sul nostro Paese condizioni di tempo da piena estate – fanno sapere dal Meteo.it – L’alta pressione diverrà più efficace anche al Sud dove, già a partire da domani, le temperature si porteranno su valori simili al resto del Paese”.

Già oggi sono previsti 32 gradi a Bolzano, 31 a Milano, Brescia, Verona, Bologna e Firenze e 29 a Roma e Sassari, mentre domani i valori inizieranno ad aumentare al Sud ed in Sicilia dove mercoledì si raggiungeranno valori ovunque sopra le medie stagionali e attorno o poco sopra i 30 gradi.

L’anticiclone africano sta facendo sentire i suoi effetti in molti settori dell’Europa: nel suo punto d’origine (ossia la zona sahariana tra Algeria e Marocco), la massa d’aria toccava temperature fino a 45 gradi.