Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Morto Manuel Noriega, dittatore di Panama negli anni ’80

CONDIVIDI

Giunge tramite un comunicato ufficiale della segreteria dello stato di Panama la notizia che Manuel Noriega, figura politica determinante negli ’70 e ’80 per la gestione dei rapporti tra Stati Uniti e America Centrale e dittatore spietato, è morto in carcere dove stava scontando una pena per omicidio. Nel bene e nel male Noriega è stato un uomo chiave nella storia di Panama ed è per questo che il presidente del paese centro americano, Juan Carlos Varela,  lo saluta con questo tweet: “Con la morte di Noriega si chiude un capitolo della nostra storia. I suoi figli e la sua famiglia ora meritano un funerale in pace“.

Entrato a far parte delle forze di difesa di Panama nel 1962, Noriega ne è diventato il capo quando è morto il suo predecessore e mentore Omar Torijos (1981). Sul finire degli anni ’70 ha collaborato con la cia per la lotta al narcotraffico ed ha agevolato lo smantellamento delle neonate truppe d’ispirazione marxista che si stavano diffondendo a Panama e minacciavano di prendere il controllo del paese (una situazione che in periodo di Guerra Fredda avrebbe causato non pochi grattacapi agli Stati Uniti). La sua elezione a presidente fu appoggiata dagli stessi Stati Uniti, favorevoli a chiudere un occhio sulle ondate di repressione condotte da Noriega pur di avere un appoggio nella gestione del rapporto con i paesi dell’America centrale.

Nel 1987 fu aperta un’inchiesta nei suoi confronti quando gli alti ufficiali del suo esercito lo denunciarono di collusione nel narcotraffico che inondava gli Stati Uniti di cocaina. Le indagini andarono avanti fino al 1989 ed alla fine di quell’anno gli americani entrarono in forze a Panama per destituirlo e portarlo in territorio Usa per un processo. Nel 1992 è arrivata la definitiva sentenza di condanna a 40 anni di carcere per favoreggiamento del narcotraffico e crimini di stato, ma al momento della sua morte stava scontando una pena in un carcere panamense per l’omicidio di Hugo Spadafora.

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram