Va in piscina e scompare: si cerca Marika una 13enne di Siracusa

E’ scomparsa da lunedì alle 19 a Siracusa Marika, una ragazzina di 13 anni del posto, che si stava recando in piscina a fare sport quando è stata vista per l’ultima volta. La ragazza fa nuoto sincronizzato alla Cittadella dello Sport della città siciliana. Quando è sparita, indossava una maglietta blu scura, aveva addosso un paio di jeans, ed un borsone fucsia dove teneva le cose per il nuoto. La ragazzina è sparita da lunedì sera e questo sta facendo preoccupare tutta la città, dove sono in corso le ricerche. E’ stato attivato il piano provinciale di ricerca scomparsi. 

Secondo le ultime informazioni, la 13enne sarebbe rimasta qualche minuto con i suoi amici sui gradini della tribuna, quindi ha salutato e si è allontanata. I carabinieri stanno ascoltando le testimonianze dei suoi amici. La ragazzina si è allontanata prima del solito ed i suoi genitori, quando sono arrivati in piscina, non l’hanno trovata. Il telefono di Marika è spento. 

Le ricerche sono affidate alla polizia. Sono al vaglio anche i profili social della ragazzina. Tanti i Post condivisi su FB dove si legge: “Dalle 19 è scomparsa questa ragazzina dalla Cittadella. Maglietta blu scura, jeans strappati e borsone fucsia del nuoto…aiutateci a trovarla”. La foto di Marika è quella presente nell’articolo, chiunque avesse informazioni utili può farsi avanti.

Roversi Mariagrazia