Jackie Marin: “Ciao Nicky, ricorderò per sempre il tuo ultimo bacio”

Sono passati 9 giorni esatti da quando l’ospedale Bufalini di Cesena ha annunciato che Nicky Hayden aveva smesso di lottare per la sua vita lasciando sconvolti i fan, gli appassionati di moto e, sopratutto, i suoi cari. Una vita passata a sfidare la velocità per regalare e regalarsi emozioni, le stesse che il pilota americano aveva regalato alla sua fidanzata Jackie Marin e che, per la prima volta da quando il suo amato è morto, la ragazza ha voluto condividere con il mondo attraverso una dedica commovente sul proprio profilo Instagram: “Hai portato con te il mio cuore quando te ne sei andato. Puoi tenerlo, ma quando ci incontreremo ancora prendi le mie mani e portami a casa. Mi manchi, finché non ci incontreremo di nuovo”.

Il continuo del post è un ricordo edulcorato degli ultimi istanti di vita assieme, l’espressione di un dolore ancora vivo e quietato solo per pochi istanti dalle immagini  del sorriso di Nicky impresse nella sua memoria, lo stesso con cui l’ha salutata l’ultima volta promettendole, ignaro del suo triste destino, che sarebbe tornato per pranzare insieme: “La mattina del 17 maggio è stata una delle mattinate più speciali che possa ricordare. L’uomo lassù deve avere osservato con attenzione per vedere come tu hai passato le tue ultime ore con me perché hai dato il meglio per mostrarmi quanto mi amassi. Ricorderò per sempre l’ultimo bacio prima che tu partissi in bici”.