Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Bimba disabile sfrattata a Roma, il padre: “La Raggi dà la casa ai rom, un’ingiustizia”

CONDIVIDI

“Io non sono razzista, ma questa è un’ingiustizia”. E’ chiaro e netto il pensiero di Emmanuel Mariani, il padre dell’11enne romana invalida al 100%, Maria Noemi, che è a rischio di sfratto assieme alla famiglia da una casa dell’ater a Roma. La sua bambina è rimasta invalida per un errore commesso durante il parto. La famiglia intera rischia di essere sfrattata dalle case popolari da un momento all’altro, in quanto una sentenza ha stabilito che la presenza della famiglia nella casa popolare è abusiva, e come tale potrebbe esser sgomberata in ogni momento.

Quando si chiede a Mariani il suo pensiero circa il piano della Raggi per sgombrare i campi rom, egli non nasconde la sua amarezza e si dice ‘basito’. ‘Basito’ in quanto il piano del sindaco di Roma è quello di eliminare i campi rom della capitale, che ospitano circa 4500 persone, e di dare loro una casa popolare oppure un assegno da 700 euro al mese per due anni, in modo da garantire che trovino un affitto. “Spero che non ci siano cittadini di serie A e B” è stato il commento del padre della ragazzina.

Da sette mesi la famiglia di Maria Noemi sta aspettando che da Roma risolvano la questione dell’emergenza abitativa nella quale si trovano. “Siamo in attesa dell’esito del ricorso presentato. Non voglio giudicare nessuno, ma spero che al più presto trovino una soluzione anche per noi” dice il padre.

VIDEO DELL’INTERVISTA DI MEDIASET AL PADRE: http://mdst.it/03v727694/

Roversi Mariagrazia

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore

Leggi NewNotizie.it, anche su Google News
Segui NewNotizie.it su Instagram