Taiwan, uomo muore dopo essere rimasto schiacciato da un ascensore

Un uomo è morto a seguito delle ferite riportate dopo essere rimasto schiacciato da un ascensore. L’episodio è avvenuto nell’università di Ilan, a Taiwan, dove la vittima si era recata per un convegno.

Secondo quanto appare dalle videocamere di sicurezza, il professor Zou Wenhao, direttore del reparto di Ortopedia del Taipei Rongzong Mountain, stava entrando nell’ascensore quando questo ha iniziato a muoversi verso l’altro, incastrandolo dalla vita in giù fra il muro e le porte d’accesso. In un primo momento la vittima pare essere ancora cosciente, e tenta addirittura di comporre un numero dal suo cellulare per chiamare i soccorsi.

Solo quando l’elevatore ricomincia a salire, e a trascinarlo su per il muro, l’uomo perde del tutto conoscenza. La stampa locale conferma che la morte è avvenuta a causa dell’ingente perdita di sangue conseguente alle ferite riportate.

A seguire il video in questione: