Romina Carrisi entra a far parte del cast di Don Matteo

La carriera professionale di Romina Carrisi sembra finalmente aver raggiunto il punto di svolta. Dopo l’acclamata mostra fotografica che ha sancito il suo ritorno in Italia, la figlia di Albano e Romina è pronta a lanciarsi anche nel campo della recitazione prendendo parte all’undicesima stagione di Don Matteo (serie tv di successo con Terence Hill e Nino Frassica). La notizia era stata anticipata dalla stessa Romina tre settimane fa tramite un post su Facebook ed è stata confermata oggi dall’emittente televisiva.

Un infanzia difficile vissuta con la sensazione di non essere mai abbastanza brava e con la consapevolezza che non avrebbe mai potuto sopperire alla scomparsa della sorella Ylenia, le aveva portato un forte stato di depressione e vuoto esistenziale che non riusciva a colmare. Quando appena ventenne Romina Carrisi ha partecipato a ‘L’Isola dei Famosi‘, ha sentito acuirsi quel vuoto che la tormentava: era diventata famosa, ma il suo unico merito era quello di essere figlia della coppia d’oro Albano e Romina.

In un’intervista rilasciata al settimanale ‘Oggi‘ il mese scorso, Romina aveva confessato di aver tentato di colmare quel vuoto con droga ed alcol e che solo dopo un lungo periodo di disintossicazione affrontato negli states era riuscita a venirne a capo. Gli anni passati a Los Angeles le hanno fatto capire due cose: la prima che per essere soddisfatta doveva seguire la sua passione per la fotografia, la seconda che per sentirsi veramente a casa doveva fare ritorno in Italia.

Con queste premesse si è lanciata in un nuovo percorso di vita ed artistico che le ha permesso di rientrare nel palinsesto televisivo, ma questa volta per perseguire una delle sue passioni. Non è ancora chiaro quale sarà il suo ruolo nella fiction della Rai, ma di sicuro si tratta di un altro passo importante per una carriera che finalmente sembra essere sbocciata.

F.S.