Trovato morto il ragazzo fuggito di casa nel Torinese: si è impiccato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:33
Mattia del Treppo
Mattia del Treppo

Tragico esito per le ricerche del giovane scomparso nella giornata di ieri ad Almese, in provincia di Torino. Dopo ore di speranza da parte della sua famiglia è arrivata la terribile notizia: il 20enne è stato trovato nella mattinata di oggi, intorno alle 12, impiccato ad un albero in quello che sembrerebbe essere un probabile suicidio. Mattia Del Treppo, questo il nome del ragazzo è sparito nel nulla ieri dopo essere scappato di casa ed i genitori si sono immediatamente attivati denunciando ai carabinieri la sua scomparsa e lanciando appelli su alcuni gruppi Facebook locali per chiedere aiuto e nel giro di poche decine di minuti dalla segnalazione è scattata una battuta di ricerca organizzata dai vigili del fuoco. “Mattia non è più rientrato a casa dalle 3 di questa notte – hanno scritto i genitori nel messaggio che ha ottenuto in poche ore centinaia di condivisioni sui social –  aiutateci a cercarlo, chiunque abbia dei gruppi aperti  su Facebook per favore, se può condividere e pubblicare la foto, e chiunque dovesse vederlo avvisi i Carabinieri”.

Ma questa mattina le speranze di ritrovare il ragazzo si sono purtroppo infrante: il corpo di Mattia è stato trovato a poche centinaia di metri dalla sua casa, nella frazione Milanere di Almese, impiccato ad un albero del vicino bosco. I carabinieri hanno avviato tutte le indagini del caso anche se sarebbero già state escluse tutte le possibili ipotesi: secondo gli inquirenti si tratta infatti di suicidio. Appassionato di mountain bike e motocross, il 20enne studiava ingegneria; in queste ore gli amici della vittima stanno pubblicando su Facebook messaggi di cordoglio.

Daniele Orlandi

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!