Lutto nel mondo della moda, è morta a 80 anni Carla Fendi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30

Un’icona della moda italiana e internazionale, Carla Fendi, è morta a 80 anni dopo una malattia che la stava consumando da tanto tempo.

La quarta delle cinque sorelle che hanno portato il “Made in Italy” al successo in tutto il mondo, ha raggiunto la sua dolce metà, Candido Speroni, che il destino aveva deciso di separare quattro anni fa.

Carla, insieme alle sorelle Anna, Paola, Franca e Alda, aveva lavorato duramente in tutti questi anni per continuare il progetto della madre Adele Casagrande e del padre Edoardo Fendi, nel creare prodotti di altissima qualità.

Dopo aver concluso gli studi classici infatti, Carla, si troverà a lavorare per azienda di famiglia, occupandosi del settore vendite e della sua successiva internazionalizzazione che porterà il brand ‘Fendi’ oltreoceano come sinonimo di qualità.

Nel 2007 crea la “Fondazione Carla Fendi” che si occupa di preservare i beni culturali del passato per garantirne la fruibilità alle generazioni future, spaziando dal cinema alla moda e attraversando la moda, l’ambiente e l’arte in generale.

Carla Fendi non ha mai avuto figli ma la sua discendenza potrebbe essere tramandata attraverso queste parole da lei pronunciate: “Il bello come cultura e la cultura come linfa vitale, è ossigeno in un mondo che ci travolge quotidianamente. Questo è il mio credo, e in questo metto tutte le mie energie“.

Mario Barba