Thailandia, muore un insegnante in un incidente d’auto mentre faceva sesso sul sedile posteriore – VIDEO

Un insegnate irlandese è rimasto ucciso in un incidente d’auto in Thailandia mentre si presume stesse facendo sesso sul sedile posteriore, quando il conducente dell’automobile ha perso il controllo.

John Malone, 39 anni, ex insegnate d’inglese, si trovava sul sedile posteriore di una Suzuki nera che viaggiava a grande velocità, quando ad un certo punto, verso l’una di notte, il conducente perso il controllo dell’auto si è schiantato contro un muretto di cemento.

Il video di una telecamera di sorveglianza mostra l’auto capovolgersi più volte, tra scintille provocate dalla lamiera dell’auto e vetri infranti, prima di finire la sua corsa in una strada a Chiang Rai, Thailandia.

I soccorritori giunti sul luogo hanno trovato l’insegnante che indossava solo una piccola maglietta blu mentre e al suo fianco vi era una donna thailandese completamente nuda seduta sul sedile posteriore. Nessuno di loro indossava le cinture di sicurezza.

La ragazza thailandese e le altre due persone, che si trovavano sui sedili anteriori dell’automobile, sono stati portati d’urgenza al Kasemrad Sriburin General Hospital’ mentre per John Malone non c’è stato nulla da fare.

Mario Barba