Tragedia in Colombia, si ribalta traghetto da turismo: almeno sei morti, molti dispersi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:41

Catastrofe in Colombia. Un traghetto da turismo che trasportava all’incirca 170 passeggeri si è ribaltato mentre navigava nei pressi della città di Guatapè. Il disastro è avvenuto alle 21 italiane di ieri, ma solo ora la notizia si sta diffondendo sulla stampa di tutto il mondo. Ci sarebbero almeno sei morti, ma i dispersi oscillano tra i 16 e i 31. La Farnesina si è attivata per capire se a bordo del traghetto fossero presenti anche cittadini italiani.

La dinamica è piuttosto chiara, anche grazie alle fotografie scattate dalle persone presenti al momento della tragedia. La barca “El Almirante”, usata dai turisti per navigare nel bacino idrico, è affondata nel giro di pochi minuti davanti agli occhi di migliaia di persone che si trovavano sulle rive. Nelle immagini catturate dai tanti testimoni si intravede la barca carica di persone su tutti i quattro livelli, che pian piano si inclina fino ad affondare completamente. Per salvare i passeggeri sono subito entrate in azione altre imbarcazioni da turismo.

“Sinora abbiamo notizia di sei morti, tre in ospedale e tre recuperate dai sommozzatori – ha detto il presidente colombiano, Juan Manuel Santos – C’erano 122 persone vive che stanno bene, mentre 31 sono disperse”. Il ministro degli Esteri fa sapere che si sta verificando l’eventuale coinvolgimento di nostri connazionali.