Anche Facebook celebra i vent’anni di Harry Potter

Circa vent’anni fa J.K. Rowling presentava al mondo il primo libro della saga fantasy più famosa al mondo ‘Harry Potter e la pietra filosofale‘. Una data, quella del 26 giugno del 1997, che è divenuta storica per i fan della serie e che è stata celebrata da Facebook con l’inserimento di un easter egg a tema che si verifica solo in determinate condizioni.

Per chi ha voluto aderire all’iniziativa di Facebook per celebrare il maghetto britannico bastava inserire sul social il nome Harry Potter per attivare uno sfondo speciale. Lo sfondo poteva essere attivato, in quattro differenti colorazioni, anche inserendo il nome di una delle quattro celebri casate di Hogwarts. Affinché si attivasse la mod Harry Potter era necessario scrivere il nome delle casate in inglese: Gryffindor per i Grifondoro, Slytherin per i Serpeverde, Ravenclaw per i Corvonero e Hufflepuff per i Tassorosso. Subito dopo aver inserito il nome corretto lo sfondo del proprio profilo Facebook cambiava in base al colore della casata.

Inoltre per tutto il giorno sia il nome del mago più famoso del ventesimo secolo che quello delle casate rimanevano costantemente evidenziati in rosso e se ci si cliccava sopra spuntava una bacchetta che emetteva giochi di luce colorati.