Compra all’asta la casa di un disabile e gliela restituisce: “Ora ci puoi vivere per sempre senza pagare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:46

Un benefattore di Livorno ha aiutato un disabile che stava perdendo la casa nel modo migliore possibile. Come racconta Il Corriere, infatti, un 46enne di Livorno, Alessandro D’Oriano,sta passando un brutto momento. L’uomo, disabile al 75%, ha perso il lavoro, e prendeva solamente una pensione da 257 euro ogni mese. Insufficienti anche solo per mangiare, figuriamoci per poter sopravvivere pagando l’affitto.

Per questo l’uomo ha visto mettere la sua casa all’asta: una grandissima sofferenza e tanta paura per il futuro. L’uomo, a questo punto, terrorizzato di non poter più pagare il mutuo, ha anche avuto un ictus. Ed è a questo punto della storia che interviene l’angelo custode. Il suo nome non è noto: sappiamo solo che è stato il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin, a mettere in contatto l’uomo che perdeva la casa e il benefattore misterioso.

Il mecenate, soprannominato dai giornali Mister X, ha acquistato all’asta la casa dell’uomo e quindi gliel’ha restituita, senza volere un soldo. “Se un domani vorrà acquistarla di nuovo la riavrà al prezzo che l’ho pagata io, altrimenti potrà restarci a vita” ha detto il benefattore. Il fratello di Alessandro, Francesco, ha detto di quanto accaduto: “L’ho visto sorridere ed era tanto che non accadeva. È una cosa straordinaria. Ringrazio tutti coloro che ci hanno sostenuto”.

Roversi Mariagrazia

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!