“Guardate come ci divertiamo”: bevono al volante e si schiantano, morte due modelle ucraine

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:34

Tragedia in Ucraina, dove due ragazze giovanissime sono morte in un terrificante schianto con la loro automobile contro un lampione. Le due modelle, Sofia Magerko, 16 anni, e Dasha Medvedeva, 24 anni, sono morte nel terrificante impatto. Erano due reginette di bellezza locali, Sofia aveva vinto un corso nella sua città natale, Izyum. Giovani, con profili instagram molto seguiti, belle, e ora hanno perso la vita nel modo più assurdo possibile.

Le due ragazze si trovavano a bordo della Bmw, la 24enne guidava. Mentre guidavano a velocità sostenuta, stavano anche consumando alcolici: avevano portato sulla automobile le bottiglie. Sofia dal sedile passeggero filmava tutto, mentre Dasha guidava fra un sorso e l’altro. Fino a qualche secondo prima dell’impatto continuano a ridere e a filmare. Le loro ultime parole sono state “Hey ragazzi, ci stiamo godendo la vita!” e poi le urla di paura.

L’auto è andata fuori strada ed è impattata con violenza contro un lampione. Sofia è morta sul colpo, Dasha invece è deceduta durante il trasporto all’ospedale. Il telefono continua a filmare, si sentono le voci dei soccorritori: “Oh mio Dio – dice un uomo – c’è un corpo qui e un altro è stato sbalzato fuori dall’abitacolo”.
Il profilo Instagram delle due ragazze è stato chiuso.

Roversi MG.