Germania, terribile schianto tra pullman e tir: 31 feriti, 17 morti

Un terribile incidente è avvenuto nei pressi di Muenchberg, in Germania, nella zona montuosa tra gli Stati regionali di Baviera e Turingia, dove un pullman con a bordo 46 passeggeri più i due autisti di è schiantato contro il guardrail dopo aver accidentalmente speronato un camion che lo precedeva.

Impossibile, al momento, stabilire con certezza quante persone abbiano perduto la vita, poichè il mezzo si è incendiato a seguito dell’impatto e le squadre di soccorso sono ancora al lavoro per domare le fiamme. Al momento, un portavoce della polizia ha dichiarato che i feriti sarebbero 31, molti dei quali in gravissime condizioni, e che le vittime potrebbero essere 17. “E’ possibile che delle persone non siano state in grado di uscire dall’autobus e siano rimaste intrappolate tra le fiamme”, hanno confermato gli agenti intervenuti.

Jurgen Stadter, secondo portavoce della polizia locale, ha ammesso: “Siamo realisti e a fine giornata avremo tanti morti da piangere. “Solo un filo di speranza” rimana per ritrovare le “persone disperse”. La cancelliera tedesca Angela Merkel si è detta “scioccata” da quanto accaduto. Sul luogo dell’incidente sono immediatamente interventi vigili del fuoco ed agenti della polizia. Assieme a loro, nella speranza di salvare quante più vite possibili, sono stati fatti arrivare anche diversi elicotteri di salvataggio.