Calabria, scossa di magnitudo 3,6 sul litorale ionico: paura tra la gente

Paura in Calabria, dove una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata registrata nella mattinata di oggi. L’evento sismico è avvenuto alle 8.04 del mattino, come riporta anche l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), ed ha avuto come epicentro il tratto della costa ionica calabrese compreso tra Sellia Marina e Botricello.

La profondità è stata stimata attorno ai 33 km. Nonostante ciò la scossa è stata nettamente avvertita dalla popolazione, anche se l’elevata profondità ne ha attutito l’energia sismica. Attualmente non si segnalano danni a persone e/o a cose, ma i rilievi dei Vigili del fuoco procedono a ritmo serrato per assicurare a tutti il giusto grado di sicurezza necessario.