Corea del Nord: esercitazione Usa-Seul-Tokyo. Ad un passo dalla guerra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:26

Sale ancora la tensione nella penisola coreana. Dopo i recenti test missilistici da parte del regime di Pyongyang, due bombardieri americani hanno oggi eseguito un’esercitazione congiunta con le forze militari della Corea del Sud.

E’ stato lo stesso ministero della Difesa di Seul a darne notizia tramite un comunicato diffuso dall’agenzia di stampa Yonhap. Con l’odierna esercitazione, incalza il comunicato, si è voluto “rispondere con durezza alla serie di lanci di missili balistici da parte della Corea del Nord”.

“L’aviazione americana e quella sudcoreana hanno dato prova di forte determinazione nel punire il nemico per le sue provocazioni ed hanno dimostrato le loro capacità di polverizzare i posti di comando nemici”, si legge ancora nella nota, apparsa a molti commentatori come un’apertura esplicita delle operazioni militari. Durante l’esercitazione quattro caccia americani e sudcoreani hanno raggiunto i bombardieri, simulando poi la distruzione di batterie missilistiche ed attacchi di precisione contro ipotetiche postazioni di comando nemiche. Anche il Giappone ha partecipato alle simulazioni di stamane in quelle che paiono essere le prove generali di un conflitto sempre più vicino e del quale il mondo intero teme i risvolti imprevedibili.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!