22enne scomparsa da giorni a Catania: la famiglia la cerca disperatamente

Martina Tinnirello, di 22 anni, non fa ritorno a casa da giovedì. La ragazza, che vive a Catania, è uscita di casa con il suo cagnolino, ed è scomparsa nel nulla. La famiglia della giovane è molto preoccupata in quanto la ragazza, che frequenta un corso per parrucchieri a Catania, ha lasciato a casa il suo cellulare. Per questo la famiglia ora teme che possa esserle accaduto qualcosa, e non che si tratti di un allontanamento volontario.

La giovane siciliana, al momento della scomparsa, indossava un paio di pantaloni neri e bianchi a strisce ed una maglietta nera. La giovane vive a Lentini. Si sarebbe allontanata di casa fra le due di notte e le prime ore del mattino. La giovane abitava da sola nella casa dei genitori: ad accorgersi della sua scomparsa è stata la nonna materna che abita poco distante.

La 22enne di giorno frequentava le lezioni dell’ARAM IEFP, corso di formazione professionale di Catania. Di solito prendeva il pullman la mattina, dopo essere passata a salutare la sua nonna. Ma questa volta non è passata, e questo ha fatto insospettire la nonna che infatti non l’ha trovata. Martina Tinnirello non aveva con sé né documenti né cellulare, è uscita col suo cane Jodie. Per questo la ricerca ora è stata passata alla Polizia che ha raccolto la denuncia dei familiari.

Roversi MG.