Perù, bus turistico si capovolge: 9 morti e 25 feriti vicino Lima

E’ di 9 morti ed almeno 25 feriti il bilancio del tragico incidente avvenuto ieri pomeriggio sulla collina di San Cristòbal, a pochi chilometri dalla capitale peruviana.

Secondo quanto riferito ampiamente dai media locali, infatti, un bus turistico della società chiamata Green Bus stava procedendo verso le zone collinari che circondano Lima quando, probabilmente a causa dell’elevata velocità di marcia, è uscito di strada superando il guardrail e ribaltandosi in un terrapieno. Gli abitanti della zona, allarmati dalle urla dei superstiti, sono immediatamente giunti sul posto, seguiti a breve da un corposo numero di vigili del Fuoco. Ci sono volute diverse ore per estrarre dai rottami tutti i turisti presenti a bordo. Il canale CCTV è venuto in possesso di un filmato nel quale si vedono gli attimi che hanno portato alla tragedia.

Il ministro della Salute cileno si è detto “mortificato” da quanto avvenuto, mentre le autorità hanno immediatamente avviato un’inchiesta per stabilire le responsabilità e l’esatta dinamica dell’incidente. Fra i feriti risultano anche due cittadini canadesi.