Due tir si scontrano in autostrada e prendono fuoco

Un violento impatto tra due tir ha bloccato la circolazione sull’autostrada A1 Milano-Napoli all’altezza del bivio per Roma Sud in direzione Napoli  . Il sinistro si è verificato nelle prime ore di questa mattina quando uno dei due camion non è riuscito a frenare in tempo ed ha impattato il mezzo che lo precedeva. L’urto è stato talmente violento che uno dei due tir ha preso fuoco con all’interno il guidatore.

Sul luogo dell’incidente si sono recati i mezzi di soccorso dei vigili del fuoco e del 118. Per facilitare il soccorso si è reso necessaria la chiusura del tratto autostradale che congiunge l’uscita per Roma sud e quello per la A24 (Roma-Teramo-L’Aquila). Spente le fiamme, l’autista del camion è stato portato all’ospedale più vicino per curare le ustioni riportate, non sono state diramate notizie sulle sue condizioni. Incerte anche le condizioni dell’altro autista coinvolto nell’incidente.

Nonostante l’incidente risalga alle prime ore di questa mattina il traffico sulla A1 è ancora congestionato con lunghe file che iniziano sulla A1 e proseguono sulla A24. Le operazioni di rimozione dei due mezzi, infatti, sono lunghe e complicate e finché non verranno completate il tratto autostradale coinvolto non potrà essere riaperto alla normale circolazione. La dinamica dell’incidente è tutto al vaglio della polizia stradale.