Bimbo investito dall’auto della zia, morto poche ore dopo

bimbo investitoTerribile incidente involontario a San Damiano d’Asti dove un bimbo di soli 15 mesi è stato accidentalmente investito dalla zia a bordo della sua automobile. La tragedia si è consumata nel cortile di un’abitazione, quando il piccolo, per cause ancora da accertare, è stato colpito dal veicolo guidato dalla donna rimanendo a terra privo di sensi. Le sue condizioni sono apparse immediatamente molto gravi ed è stato subito trasportato in codice rosso all’ospedale infantile di Alessandria dove però è purtroppo deceduto nella mattinata di oggi.

 

E’ stata la stessa zia a soccorrerlo una volta resasi conto di averlo accidentalmente investito e, insieme alla madre, si è recata nella vicina sede della Croce rossa del paese dove i soccorritori hanno provato a stabilizzarlo mentre arrivava l’elisoccorso. Sul posto sono arrivate anche le forze dell’ordine per effettuare una ricostruzione dei fatti: pare che il bimbo sia sbucato improvvisamente nel cortile mentre la zia, già a bordo dell’auto, stava facendo manovra per parcheggiare, per questo non lo avrebbe visto, travolgendolo. Purtroppo per il piccolo non c’è stato nulla da fare ed in queste ore l’intero paese è sotto shock, sconvolto per questa terribile tragedia.

Daniele Orlandi