Minsk, la batteria di una sigaretta elettronica esplode dentro la borsa di una donna – VIDEO

Un video ripreso dalla telecamera di sicurezza della metropolitana di Minsk mostra una donna camminare verso la stazione quando ad un certo punto la batteria della sua sigaretta elettronica esplode all’interno della sua borsa che, dopo varie scintille, comincerà a prendere fuoco.

Dopo l’esplosione la donna getta la borsa per terra cercando di capire se si fosse bruciata anche lei durante il piccolo incendio scatenatosi.

Un agente di polizia, dopo aver sentito l’esplosione, si gira immediatamente verso la donna e corre a spegnere delicatamente le fiamme che avvolgevano la borsa.

La donna si siede così ancora in stato di shock mentre l’agente apre i resti affumicati della sua borsa alla ricerca del motivo dell’esplosione. In seguito la ‘Minsk Metro‘ ha confermato che la batteria della sigaretta elettronica è stata la responsabile dell’esplosione.

Questo è solo l’ultimo dei casi che avvengono ogni giorno e che vengono riportati dai media di tutto il mondo, con persone che hanno perso denti, sono rimaste ustionate o che hanno addirittura perso la vita a seguito dell’esplosione di una sigaretta elettronica.

Mario Barba