Tragedia sfiorata al lago Baikal: un velivolo precipita e cade nel lago. Nessuna vittima-VIDEO

 

 

 

 

 

 

 

Un aereo di piccole dimensioni che sorvolava i cieli della Siberia è precipitato nel lago Baikal a causa di un guasto tecnico al motore. La disavventura si è conclusa nel migliore dei modi perché tutte le quattro persone che si trovavano a bordo sono state tratte in salvo. Nonostante le gravi ferite riportate nessuno di loro è in pericolo di vita.

Il velivolo monomotore quadriposto, un Cessna 172R, è stato filmato da alcuni turisti presenti sul posto al momento del suo violento impatto con le acque del lago. Per fortuna, grazie alla presenza di questi stessi vacanzieri accorsi per godere del tramonto e dello staff di un catamarano che si trovava a poca distanza dal luogo dell’impatto, i soccorsi sono stati immediati ed i quattro viaggiatori sono stati estratti vivi. Tra i soccorritori c’era anche un medico e questo ha sicuramente facilitato le cose ai medici del più vicino ospedale che hanno poi accolto i feriti.

Il breve video girato è diventato virale, dal momento che si tratta di un accaduto più unico che raro. I turisti si sono accorti che l’aereo stava effettuando delle strane manovre e che, ad un certo punto, la turbina del motore ha smesso di girare: da qui la lungimiranza che li ha portati a girare il video, certi che l’aereo sarebbe caduto. Ad ogni modo, se i soccorsi non fossero stati così tempestivi non ci sarebbe stato forse  scampo per i quattro passeggeri. Tanto più che il lago Baikal è famoso perchè possiede le acque lacustri più profonde al mondo.

Maria Mento