Chiude i battenti la fortunata fiction “Un medico in famiglia”. Lo rivela la figlia di Lino Banfi

 

 

 

 

 

 

La fiction italiana più longeva del nostro panorama televisivo sta per chiudere i battenti. A rivelarlo è stata la figlia di Lino Banfi che ha parlato chiaramente della prossima stagione de “Un medico in famiglia”. Stagione che, a discapito delle precedenti indiscrezioni, potrebbe davvero non vedere mai la luce.

Era stato fissato per il prossimo settembre l’inizio delle riprese della nuova stagione di “Un medico in famiglia”, e cioè quella che segnerebbe il ventesimo anniversario di una serie che ha iniziato ad andare in onda alla fine degli anni ’90 del secolo  scorso. La figlia del nonno più famoso d’Italia, Rosanna Banfi, ed altri colleghi di set hanno rivelato che la Rai avrebbe deciso di finirla definitivamente qui a causa degli ascolti rovinosi dell’ultima stagione (circa 4 milioni di telespettatori contro i 12 milioni degli inizi, e con un cast che con l’andare avanti ha perso pezzi di tutto rispetto, ad iniziare da Claudia Pandolfi).

A pesare sugli ascolti negativi dell’ultima stagione è stata la nuova storia incentrata sulla piccola di casa, “Annuccia” Martini, ricordata piccolissima e sul seggiolone da tutti gli appassionati della serie. Anna, che è davvero cresciuta sotto gli occhi di tutta Italia in questi vent’anni, non sarebbe la figlia dell’amatissimo personaggio interpretato da Giulio Scarpati, e cioè il dottore Lele Martini: sarebbe la figlia che la defunta moglie Elena avrebbe concepito nel corso di una relazione extraconiugale avuta con un Valerio Petrucci (personaggio interpretato da Stefano Dionisi).

La novità non è chiaramente andata giù all’affezionato pubblico di Casa Martini, ed in molti hanno deciso di defezionare e di non seguire più la serie tv. La trovata degli autori della fiction è stata definita assurda ed inutile all’economia di tutto il lavoro. Si sarebbe trattato, insomma, del classico escamotage tirato fuori soltanto per mantenere viva l’attenzione del pubblico su di un argomento ormai esauritosi molte serie fa.

Maria Mento