Svizzera, è caccia all’uomo: cinque persone ferite da un individuo armato di motosega

 

 

 

 

 

 

 

 

Un uomo armato di motosega ha ferito cinque persone che in quel momento si trovavano a passare in strada. È successo in Svizzera, nella piccola città di Schaffhausen (Sciaffusa), e gli inquirenti sono ora sulle tracce del responsabile.

L’uomo, dopo aver ferito in modo anche serio i passanti che gli sono capitati a tiro, è riuscito a lanciarsi in una disperata fuga. Risulta tuttora irrintracciabile e le forze dell’ordine hanno dispiegato tutte le forze possibili per controllare  il confine con la Germania.

La dinamica dei fatti non è chiara. Non si sa con certezza se l’uomo sia armato e con che cosa. Secondo notizie riportate da varie agenzie l’uomo si sarebbe trovato all’interno di un negozio della catena McDonald’s. Proprio nel fast food, forse in preda ad un raptus, avrebbe imbracciato una motosega e ferito cinque passanti.

L’uomo è stato identificato ed il centro storico della città è stato blindato. Sono scesi in campo anche due elicotteri che stanno aiutando le ricerche sorvegliando la zona dall’altro. La polizia ha invitato la cittadinanza a restare calma dal momento che non si tratta di un attacco terroristico. Al contempo, ai cittadini è stato chiesto di non sostare nel luogo dell’aggressione. Sfortunatamente, pare che due delle persone ferite versino in gravi condizioni.

Maria Mento