Lecce, morto un ufficiale della Marina a seguito di in un incidente stradale

Un ufficiale della Marina, Emanuele Marsano, 39 anni, è morto questa mattina a causa dello scontro tra la sua moto e un’automobile guidata da una giovane donna.

L’incidente è avvenuto nel pieno centro di Lecce, in viale Grassi, in un incrocio ritenuto molto pericoloso.

Intorno alle 8 di mattina, la Honda di Emanuele si è schiantata sulla fiancata destra di una Lancia Y, al cui interno vi era una donna sulla trentina che è uscita illesa dall’incidente.

Nonostante i tempestivi tentativi di rianimazione da parte del personale medico, Emanuele Marsano è morto sul colpo.

Come riporta ‘LeccePrima‘, gli agenti della polizia locale dell’infortunistica stradale stanno effettuando i dovuti rilievi ma al momento pare che entrambi avessero il verde e che quindi la macchina avrebbe dovuto dare la precedenza alla moto di Emanuele; le dinamiche però non sono ancora del tutto chiare e dovremo aspettare i responsi da parte degli agenti coinvolti nella ricostruzione.

In tutto questo, il padre di Emanuele, dopo aver appreso la notizia della morte del figlio è stato colto da un malore che ha richiesto l’intervento del 118.

Mario Barba