Roma, rissa in piazza Venezia tra ubriachi per pochi spiccioli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:45

Ieri mattina, un senzatetto in carrozzina e un suo amico hanno pestato un loro conoscente nel tentativo di rubargli qualche spicciolo.

Un turista spagnolo che assisteva alla scena ha cercato di dividerli ma è dovuto scappare in quanto rischiava di essere malmenato anche lui. In seguito alcuni agenti di Polizia hanno cercato di placare la lite senza risultato; dopo qualche minuto anche due vigili hanno provato a interrompere la rissa, ma non c’è stato niente da fare.

L’uomo in carrozzina ha addirittura orinato sul palo che sorregge la targa di Palazzo Venezia.

Nonostante possa provocare sgomento una storia del genere, i residenti della zona dicono che ormai sono diventate “scene di ordinaria follia“.

Rossella Baldi, una residente della zona, racconta: “Il centro storico è avvolto dal degrado; c’è chi urina sui portoni, chi si lava alle fontanelle con spugna e sapone, chi stende i panni sul sagrato di una chiesa, chi si tuffa nelle fontane, insomma è un continuo. Ma nulla cambia“.

Mario Barba