L’arbitro esulta alla fine dell’incontro e si scatena la bufera

La sedicesima giornata del Brasileirao (Campionato di calcio Brasiliano) ha visto lo scontro storico tra Gremio e Sao Paolo. I ‘Gauchos‘ erano ospiti della squadra paulista e puntavano al bottino pieno in vista di una rincorsa alla capolista Corinthians (in vantaggio di 8 punti in classifica), quindi sono partiti forte portandosi in vantaggio con una rete di Pedro Rocha al 19′.

I padroni di casa, affetti da una classifica deficitaria e in un pessimo stato di forma, hanno trovato verve grazie all’incitamento costante della torcida di casa e dopo diversi assalti sono giunti al pareggio con Lucas Fernandes al 69′. I minuti finali hanno visto un arrembaggio dei padroni di casa che però è risultato infruttuoso e la partita è terminata con un pareggio che serve solo al Gremio per mantenere le distanze dalla capolista.

Si è trattato di una partita coriacea che ha visto un giusto pareggio alla fine. A far parlare dell’incontro, però, non è stato tanto il risultato quanto l’arbitro. Il direttore di gara, infatti, è stato beccato ad esultare dopo aver fischiato la fine dell’incontro, gesto che manifesta la sua preferenza per il Gremio e che ha indispettito e non poco i tifosi del San Paolo.

Le immagini dell’esultanza sono state subito condivise sul web aumentando la rabbia dei tifosi e diventando virali, al punto da creare subbuglio anche al di fuori dei confini paulisti. Al momento non è stato preso alcun provvedimento nei suoi confronti, ma in molti si attendono che l’arbitro venga sospeso. In questo pezzo del quotidiano spagnolo ‘Marca’ potete vedere l’esultanza dell’arbitro.

F.S.