Usa, legano e trascinano squalo sull’acqua: il video sgomenta la rete

Un video agghiacciante, che mostra uno squalo torturato a morte da un gruppo di pescatori, è finito al centro di un’inchiesta della Florida Fish and Wildlife Commission (FFW).

Il video è giunto ad un noto cacciatore di squali di South Florida noto on line come “Mark the Shark”. L’uomo ha dichiarato di essere rimasto “sconvolto” da quanto veduto, e di aver egli stesso segnalato il filmato alle autorità: ” Il FWC è stato avvisato di un video che circola su più siti di social media che mostra un gruppo di individui che viaggiano ad alta velocità sull’acqua trascinando uno squalo dietro lo scafo. ” Il FWC prende questo molto sul serio e sta attualmente investigando questo incidente. Stiamo anche cercando di identificare gli individui nel video e dove è avvenuto “.

Intanto la polizia ha fatto sapere di essere sulle tracce degli autori di questo insensato gesto. Nel filmato, tra l’altro, si sente distintamente uno degli uomini che pronuncia la seguente frase: “Guarda- dice all’amico- è già quasi morto.” Orrore e sgomento sui social, dove pure il video ha avuto un’ampia risonanza. Molte migliaia di commenti condannano vivamente il gesto.